Giugno 15, 2024
Gomma forata in strada: ecco come cambiarla

Gomma forata in strada: ecco come cambiarla

Può capitare a tutti di ritrovarsi a dover cambiare una gomma a causa di una foratura su strada o peggio di una lacerazione del pneumatico.

Seppur si tratta di una pratica piuttosto comune e utile da conoscere, sono molti gli italiani, soprattutto giovani, che non sarebbero in grado di cambiare una gomma in una situazione di emergenza.

In questo articolo vogliamo esplorare i passi principali per la sostituzione di una gomma, in modo semplice e sicuro per il conducente.

Gli step passo passo per sostituire una gomma su strada

Prima di affidarti ad un servizio di soccorso stradale, puoi valutare di cambiare tu stesso una ruota, perché può sembrare un compito difficile, ma in realtà si tratta di qualcosa di semplice, se si hanno i giusti attrezzi e si seguono queste semplici regole.

1. Gli attrezzi necessari

Partiamo dal materiale necessario. Quello che ti servirà sono alcuni attrezzi, di cui, per alcuni di questi, dovresti trovarli in dotazione con la tua auto. Si tratta di :

  1. Ruota di scorta (potrebbe non essere inclusa con il veicolo in alcuni casi)
  2. Cric
  3. Chiave per i dadi (normalmente inclusa con il veicolo)
  4. Guanti da lavoro
  5. Torcia (se è buio)
  6. Manuale del veicolo (opzionale ma utile)

Una volta che hai tutto puoi iniziare con la prima regola fondamentale: mettere in sicurezza il veicolo.

2. La sicurezza prima di tutto

Fermare il veicolo in un luogo sicuro è infatti quello che devi fare. Parcheggia il veicolo lontano dal traffico, su una superficie piana e stabile, fondamentale per poter utilizzare il cric e cambiare la gomma bucata.

Accendi  le luci di emergenza  per avvisare gli altri automobilisti e posiziona il triangolo a 50 metri di distanza dalla parte posteriore del veicolo per avvisare dell’ingombro di corsia o di strada.

Inserisci infine il freno a mano, assicurandoti che il veicolo sia in posizione di parcheggio (P), se è automatico, o in marcia 1ª o retromarcia se è manuale.

Ora sei pronto per passare al vivo dell’azione.

3. Utilizza il cric

Come prima cosa dovrai allentare (non rimuovere) i dadi della ruota: usa la chiave per dadi per allentare i dadi di circa mezzo giro ciascuno. È più facile compiere quest’azione mentre la ruota è ancora a terra, poiché offre resistenza. Si tratta quindi del primo step da fare prima dell’utilizzo del cric

Solleva il veicolo, seguendo le istruzioni d’uso della macchina o individuando il punto corretto generalmente segnalato sul telaio della vettura.

Posizionare il cric sotto il veicolo: Controlla il manuale del veicolo per individuare il punto corretto dove posizionare il cric. Normalmente ci sono segni o punti rinforzati sul telaio.

Sollevare il veicolo: Usa il cric per sollevare il veicolo fino a quando la gomma forata è a qualche centimetro dal suolo.

4. Rimuovi la ruota e sostituiscila con quella di scorta

Ora è giunto il momento di rimuovere completamente i dadi aiutandoti con la chiave. Tira poi la ruota verso di te sfilandola dall’asse (attenzione potrebbe essere pesante!)

Installa poi la ruota di scorta allineando i fori della ruota con i perni sull’asse e spingi la ruota fino a quando è ben inserita. Infine avvita i dadi ed il gioco è fatto.

Come ultimo step, riabbassa il veicolo gentilmente tramite il cric.

Come avrai notato non si tratta di azioni complesse, se non di azioni delicate da compiere con i giusti attrezzi e in sicurezza. Ora sarai in grado di sostituire una ruota in autonomia.