Meglio ottenere i nutrienti da alimenti o integratori?

nutrienti da alimenti o integratoriL’alimentazione è una parte molto importante della salute dentale. L’alimentazione non solo introduce sostanze nocive nell’organismo, ma fornisce anche le vitamine e i minerali necessari. Come qui descritto, una delle principali cause di carie e di altre malattie dentali è la mancanza di sostanze nutritive, soprattutto minerali. Ma quali sostanze sono necessarie e dove sono contenute?

Ogni aspetto dovrebbe servire solo come ispirazione e punto di riferimento. Ogni corpo è in uno stato diverso e ha un passato individuale. Pertanto, ogni parte dovrebbe essere utilizzata solo se è piacevole. Se un alimento non è facilmente digeribile o un’abitudine non è adatta alla situazione di vita, allora tutti i punti possono essere regolati. Oltre alla fisiologia pura, anche la psiche svolge un ruolo importante. Corpo, mente e anima devono essere sempre in armonia.

Sostanze nutritive necessarie per denti sani

Occorre distinguere tra le vitamine e i minerali direttamente necessari e le sostanze indirettamente necessarie. Per la costruzione dei denti sono necessari:

  •     Vitamina A (formazione di membrane mucose)
  •     Vitamina C (promuove la salute delle gengive)
  •     Vitamina D (accumulo di calcio, formazione di ossa e denti),
  •     Vitamina E (ha un effetto positivo sulle malattie gengivali)
  •     Vitamina H (buona per la pelle e le mucose)
  •     Vitamina K (responsabile della struttura ossea sana, ma anche inibisce la produzione di acidi da parte dei batteri della carie)
  •     Acido folico (ha un effetto positivo sulle malattie gengivali).
  •     Fosfato (elemento base del dente)
  •     Calcio (blocco base del dente)
  •     Fluoruro (Supporta l’assorbimento di minerali, rimineralizzato)
  •     Magnesio (nel giusto rapporto con il calcio, 2:1)

Queste sostanze nutritive sono necessarie direttamente per la struttura del dente. Inoltre, il corpo ha bisogno di TUTTE le vitamine, i minerali e gli oligoelementi per funzionare in modo ottimale. Pertanto, queste sostanze nutritive dovrebbero essere solo una base per i denti. In caso di problemi dentali acuti, occorre pertanto prestare particolare attenzione all’inclusione di questi elementi. Per mantenere la salute a lungo termine, l’organismo ha bisogno anche di tutte le altre sostanze nutritive presenti in natura.

Digestione e assorbimento dei nutrienti

BroccoliMolto più importante degli alimenti utilizzati e della quantità di sostanze nutritive in essi contenute è il loro assorbimento da parte dell’organismo. Solo con una sana digestione e una flora intestinale è possibile assorbire le vitamine e i minerali contenuti. Migliore è il funzionamento della digestione, più sostanze nutritive il corpo può assorbire. Questo è il motivo per cui la salute intestinale è così importante, insieme a molti altri aspetti.

Un intestino sano è il presupposto fondamentale per un corpo sano e denti sani. Al fine di sostenere al meglio la salute intestinale si offrono le seguenti cose:

  •     Digiuno regolare
  •     riabilitazione intestinale incl. clisteri e ricostruzione della flora intestinale
  •     Probiotici o alimenti probiotici
  •     Nessuna porzione

Masticazione corretta

La digestione inizia già in bocca con la masticazione. Un’adeguata masticazione rende il cibo molto più utilizzabile. Ogni morso deve essere masticato almeno 30 volte in modo che rimanga una sola polpa in bocca. La saliva può preparare perfettamente la digestione e la decomposizione nello stomaco. E’ inoltre importante concedere tempo sufficiente per l’assunzione di cibo. Un’alimentazione lenta e attenta contribuisce in modo significativo ad una buona digestione. Il cibo dovrebbe essere preso senza distrazioni, quindi senza televisione, libro o altra occupazione. Inoltre, un trucco provato è quello di mettere giù il cucchiaio dopo ogni morso e raccoglierlo solo quando il morso è stato inghiottito.

Cibo per denti sani

Per mantenere tutti i nutrienti per denti sani, gli alimenti non lavorati sono la fonte migliore. Qui tutte le vitamine, i minerali e gli oligoelementi sono presenti in un complesso perfetto. Questo facilita l’assorbimento e riduce la produzione di prodotti di scarto nell’organismo.

Erbe selvatiche e verdure a foglia verde

Le erbe selvatiche sono la fonte perfetta di tutti i nutrienti, minerali e vitamine importanti. Disponibile quasi tutto l’anno, gratuitamente, naturale e con una densità di nutrienti significativamente più elevata. Per coprire il nostro fabbisogno energetico e nutrizionale con erbe selvatiche e verdure a foglia verde, è necessaria una grande quantità. Per digerire questi alimenti, è essenziale anche una masticazione estensiva.  A differenza degli animali, tuttavia, non possiamo più trascorrere la maggior parte della giornata mangiando nel nostro mondo. Pertanto, le erbe selvatiche e le verdure a foglia verde dovrebbero essere aumentate in biodisponibilità con uno spremiagrumi o sotto forma di frullati per il corpo. Di seguito è riportato un elenco di alcune erbe selvatiche e dei loro ingredienti specificamente progettati per promuovere la salute dentale.

Benefici per la salute dei prodotti alimentari popolari

Germogli / cavolo verde

Germogli ed erbe verdi sono anche un’ottima fonte di vitamine e minerali di alta qualità. I germogli freschi e le erbe verdi sono facili da fare, di buon gusto e sono il cibo più fresco (crudo). Cresce e vive masticando. Inoltre, i germogli sono un alimento di base molto economico per coprire il fabbisogno energetico (e nutrizionale). I germogli contengono fino a quattro volte più nutrienti dei semi. Inoltre, vengono prodotte nuove vitamine, le proteine vengono scomposte in aminoacidi e l’amido viene trasformato in zucchero. Questo aumenta notevolmente la biodisponibilità e la digestione è notevolmente facilitata.

Gli ortaggi sono una buona fonte di minerali importanti. Inoltre, la digestione delle verdure cotte è molto buona. Le verdure crude devono essere masticate molto bene e lentamente per dividere le fibre vegetali e l’eventuale amido in esse contenuto. In generale, si dovrebbe sempre mangiare le verdure che sono le più appetitose. Il corpo sa esattamente quali sostanze nutritive sono necessarie con maggiore urgenza in questo momento. Poiché ogni verdura è molto sana e fornisce ingredienti importanti, possono verificarsi solo effetti positivi (indipendentemente da intolleranze e allergie).